Chi sono

Ciao! Sono Francesco Aliano, pizzaiolo per passione dal 1999. Sono proprietario della pizzeria agorà pizza&food di Solarino (Sr) e dal 2015 sono un istruttore pizzaiolo. La mia formazione comincia sin da bambino…i miei genitori sono stati proprietari di diversi ristoranti in Sicilia e dal 1983 al 1992 hanno gestito un locale da 400 posti a sedere in riviera ligure. Ed è proprio in questo luogo, la mia infanzia, che comincio a “smanettare” con le farine che mio papà acquistava per preparare le pizze ai clienti. Ammiravo babbo mettere le mani in pasta e, nel mio piccolo, aiutavo a realizzarle. Ricordo che rimanevo stupefatto di come un panetto potesse gonfiarsi, credevo fosse una formula magica. Forse questa cosa mi è rimasta dentro, ed anno dopo anno, la curiosità è diventata il mio lavoro.

Francesco Aliano

All’età di 29 anni, raggiungo un traguardo molto importante nel mio percorso culturale: la laurea in marketing e comunicazione. Mi accorgo, in breve tempo, che la passione prende il sopravvento. Decido di non seguire la strada del laureato ma di continuare ciò che stavo facendo ormai da diversi anni, ma con un ottica completamente diversa. Fino a quel momento, mi “accontentavo” delle pizze che preparavo, senza nessuna lode ne infamia. Un semplice impasto diretto che soddisfava i miei clienti ma niente più. Decido di aggiornarmi corso dopo corso, master dopo master, campionati in giro per l’Italia. Comincio a percepire la grandezza del mio umile mestiere. Capivo che tra le mani avevo un nobile lavoro che dovevo custodire. La gioventù mi aveva tolto il tempo con gli amici, ma mi aveva insegnato il rigore del lavoro, il sacrificio, la stanchezza e le ambizioni. Giorni e giorni rinchiuso dentro il mio laboratorio, fatti di prove ed errori, descrivono questi anni di pratica e di formazione professionale.

Comincio ad usare gli impasti indiretti senza un fermo-lievita ma cercando di capire diversamente a che temperatura potesse mantenersi una biga o un poolish. Acquisto un nuovo forno a legna, ma anche uno elettrico. Comincio a cimentarmi nel “senza glutine” e nella pizza in pala alla romana. Do vita al mio primo Lievito madre e inizio a capire la gestione della corretta maturazione degli impasti.

Da quel periodo, sono passati 10 anni e le soddisfazioni sono arrivate. Ho vinto il campionato europeo categoria “pizza alla pala” e un ottimo secondo posto al mondiale categoria “pizza senza glutine”. Ho avuto piazzamenti importanti nelle categorie “impasti alternativi”, “pizza napoletana” e “pizza dessert”. Tutti i premi che ho ricevuto, conquistati con il sudore, li tengo custoditi ed esposti nel mio locale. Non per ultimo, sono stato premiato come miglior istruttore della mia associazione negli anni 2017, 2018 e 2019. Chi, come me, ha partecipato ai campionati in giro per l’Italia, sa esattamente di cosa sto parlando. Dico soltanto una cosa a favore dei campionati o delle manifestazioni: fanno crescere e permettono un confronto diretto con i colleghi. Non importa il piazzamento, che ovviamente fa sempre piacere, ma la voglia di crescere senza screditare gli altri. Ho conosciuto persone splendide che tutt’oggi sento per lavoro. Un lavoro fatto di rispetto e scambio di idee ed opinioni, un lavoro in cui non esiste “io sono più bravo di te”, ma di “insieme si cresce”. Questa è la forza del nostro lavoro, il confronto leale e la professionalità.

Questo solo per dirvi che chi ci crede, senza riflettori puntati, può raggiungere traguardi importanti.

Ed ora, veniamo a noi. Premetto che la formazione mi è sempre piaciuta. Preparare i miei corsisti e dedicare loro del tempo, mi rende entusiasta. Farli diventare pizzaioli e vedere che lavorano soddisfatti mi riempie di orgoglio. Vedere crescere le loro ambizioni, così come ho visto crescere le mie, mi ha portato a creare questo sito…(l’ho veramente creato io). Un sito di corsi per pizzaiolo diviso per categorie. La mia esperienza al vostro servizio. Giuro che le ricette sono le mie e quelle che ogni santo giorno preparo nel mio locale. Un sito pensato nel tempo, progettato e realizzato in tutto il periodo che rimarrà nella nostra storia…il 2020. Forse la cosa positiva è stata quella di volersi fermare un attimo, pensare e costruire la mia vita in maniera digitale. Nel mio piccolo sono felice ma soprattutto ottimista che le cose vadano nella maniera giusta.

Credo tantissimo nella formazione e nello scambio di idee, credo tanto nei valori e nella professionalità.

Credo tanto in tutti voi!

Se sei interessato a seguire un mio corso, dai un’occhiata a questo link

Se hai bisogno puoi contattarmi SEMPRE tramite whatsapp, insieme creeremo qualcosa di unico!

Se vuoi rimanere aggiornato sugli articoli che pubblico e suoi nuovi corsi, iscriviti alla newsletter compilando il modulo di seguito.